Laura Rogora

Laura Rogora

Roma, 2001

Dalla sua prima scalata per divertimento con mamma e papà, Laura è diventata la campionessa italiana assoluta Lead Boulder.

Oltre ad essere una delle più giovani climber a chiudere un 8B prima vista (da Batuka a Margalef e Codigo Norte a Santa Linya), con la ripetizione di Grandi Gesti è diventata la prima scalatrice italiana a chiudere un 9A.

Dal 2015 inizia a partecipare alle competizioni di Coppa Europa giovanile di arrampicata, sia nella Lead che nel Boulder, vincendo numerose tappe: una tappa nella Lead nel 2015,  due tappe nel Boulder e una nella Lead nel 2016, una tappa nella Lead nel 2017 e due tappe nella Lead nel 2018.
Nel Campionato del mondo giovanile di arrampicata diviene campionessa della Lead nel 2016 e medaglia d’argento nel 2018.

A livello italiano, nel 2015 e nel 2016 ha vinto il Campionato italiano Lead e Boulder.

Ad agosto 2018 ha rappresentato l’Italia alle Olimpiadi Giovanili di Arrampicata a Buenos Aires classificandosi 10a e quindi esclusa per un soffio dalle finali.